Contiweb acquisita dal fondo di investimento H2 Equity Partners

0

Contiweb, azienda olandese specializzata nello sviluppo, nella produzione, nella vendita e nell’assistenza di macchine da stampa offset a bobina e prodotti ausiliari, è stata acquisita da H2 Equity Partners, una società di investimento indipendente fondata nel 1991. H2 annuncia l’acquisizione di Contiweb da American Industrial Partners, una società di private equity con sede a New York con cui la collaborazione durava dal 2015, “previe ulteriori valutazioni e approvazioni“, probabilmente riferendosi alle usuali verifiche da parte delle autorità per la concorrenza e il mercato.

«Siamo colpiti dalla profondità delle capacità ingegneristiche, dalla cultura dell’innovazione e dall’etica incentrata sul cliente che abbiamo visto in Contiweb», ha affermato Gert Jan van der Hoeven, managing partner di H2, che ha aggiunto: «Vediamo molte interessanti opportunità di crescita e non vediamo l’ora di lavorare con la direzione e l’organizzazione di Contiweb per realizzare il suo pieno potenziale. Siamo inoltre molto lieti che l’acquisizione di Contiweb rappresenti il ​​primo investimento del nostro fondo più recente», riferendosi al fondo lanciato a giugno 2019.

Contiweb, fondata nel 1978, ha una base installata globale di oltre 3.000 macchine e più recentemente ha iniziato a produrre apparecchiature per il mercato della stampa digitale e per il mercato degli imballaggi flessibili e della stampa di etichette con la serie Thallo. Fino ad agosto 2018, Contiweb era una consociata di Goss International; da allora ha operato in modo indipendente. Con quasi 200 dipendenti, Contiweb ha generato vendite per 52 milioni di euro l’anno scorso.

«Siamo grati all’AIP per il supporto che abbiamo ricevuto negli anni e per la sua convinzione nel rendere Contiweb un’azienda indipendente di successo», ha commentato Rutger Jansen, ceo di Contiweb. «Siamo lieti di continuare in tale ottica, come società indipendente, e continueremo a concentrarci sullo sviluppo e la produzione di attrezzature e servizi eccellenti per i nostri clienti in tutto il mondo. Negli ultimi mesi abbiamo imparato a conoscere H2 e abbiamo fiducia in una forte cooperazione che si evolve dal loro orientamento tecnico e strategico e dalla loro esperienza di successo in situazioni simili», ha concluso.

Commenti disabilitati