Comieco: guida agli strumenti finanziari per uno sviluppo circolare

0

Economia circolare, finanza sostenibile e PMI saranno tra i protagonisti della ripresa economica dopo l’emergenza del coronavirus. Il Forum per la Finanza Sostenibile e Comieco il 9 aprile hanno presentato via webinar la ricerca “Innovazione circolare. La finanza sostenibile e la filiera di carta e cartone”.

Il manuale si rivolge agli operatori finanziari interessati ai temi di sostenibilità e alle imprese del settore carta-cartone, fornendo una guida sintetica sugli strumenti finanziari e sui programmi dell’Unione Europea per sostenere lo sviluppo circolare delle PMI.

Negli ultimi anni la finanza sostenibile ha registrato una crescita significativa a livello globale, europeo e italiano: nel mondo le masse gestite secondo criteri di sostenibilità ammontano a $31 mila miliardi; la maggioranza degli investimenti si concentra in Europa, che rappresenta il 46% del mercato SRI globale. In base ai dati dell’ultima edizione dell’European SRI Study di Eurosif (2018), si stima che l’Italia rappresenti circa un decimo dei volumi registrati nel mercato europeo. Sul mercato nazionale sono in aumento le opportunità finanziarie dedicate all’economia circolare, come i green bond emessi dalle multiutility, i contributi erogati dalle Fondazioni, le aperture di credito da parte delle banche e i fondi di investimento rivolti alle imprese non quotate.

Il comunicato stampa di sintesi si può leggere QUI

La ricerca completa si trova QUI

Commenti disabilitati