Ad agosto, intanto che l’Italia era al mare…

0

È caduto il Governo, lo sappiamo. Ma non solo. Nel mondo che non si ferma d’estate si sono registrati cambi al vertice di tre importanti aziende del settore, oltre a un’acquisizione nel mondo fieristico-editoriale statunitense. Ecco qua.

EFI

Dopo l’acquisizione da parte di una società affiliata di Siris Capital Group, LLC (società di private equity), con una transazione del valore di circa 1,7 miliardi di dollari conclusasi lo scorso luglio, Electronics For Imaging, Inc. (EFI) ha nominato Jeff Jacobson come nuovo chief executive officer. La sua nomina con effetto immediato è stata comunicata dall’azienda lo scorso 13 agosto. Jacobson succede a Bill Muir, che lascia l’incarico “per motivi personali” – fa sapere l’azienda – a meno di un anno dalla sua nomina avvenuta lo scorso ottobre. Jacobson ha una trentennale esperienza nel settore dell’imaging digitale e della tecnologia industriale e il nuovo incarico si affiancherà a quello di presidente esecutivo. Prima di entrare a far parte di EFI, Jacobson ha rivestito il ruolo di ceo in Xerox.

HP

A partire dal primo novembre 2019 sarà Enrique Lores il nuovo presidente e ceo di HP. Lores, attualmente presidente della divisione HP Imaging, Printing and Solutions business, succede a Dion Weisler che si è dimesso per motivi familiari, ma che affiancherà il nuovo ceo fino a gennaio 2020 e che rimarrà nel consiglio di amministrazione dell’azienda fino all’assemblea degli azionisti del prossimo anno. Weisler è entrato in HP nel 2012 e ha ricoperto la carica di presidente e ceo dal 2015. Sotto la sua guida l’azienda ha aggiunto circa 7 miliardi di dollari di entrate annue e generato oltre 13 miliardi di flusso di cassa. Enrique Lores ha iniziato la sua carriera in HP trent’anni fa come ingegnere tirocinante e ha assunto posizioni di leadership sempre più importanti nelle attività di stampa, sistemi personali e servizi dell’azienda. Dalle sue radici tecniche ha sviluppato una vasta esperienza di leadership e relazioni lavorando a livello nazionale, regionale e mondiale.

Heidelberg

Dal 1 settembre 2019 Marcus A. Wassenberg è il nuovo chief financial officer e nuovo membro ordinario del Consiglio di amministrazione di Heidelberg. Il 52enne, la cui nomina è stata decisa dal Consiglio di sorveglianza, succede a Dirk Kaliebe che lascia l’azienda su sua richiesta alla fine di settembre. Wassenberg è stato chief financial officer presso Rolls-Royce Power Systems AG a Friedrichshafen. È nato nel 1966 a Grevenbroich nella Renania settentrionale-Vestfalia e si è laureato in economia presso la Ruhr University di Bochum nel 1993.

Sinergie

Infine SGIA Expo, organizzatore della fiera PRINTING United (che, sulle orme di Print4All, mette in campo le diverse tecnologie al servizio della stampa industriale nelle differenti applicazioni) ha acquisito NAPCO Media, editore di testate verticali coerenti con l’offerta espositiva della major statunitense.

Commenti disabilitati