A Print4All per fare cultura coi Musei della Stampa e della Carta

0

Molti soci e non soci dell’Associazione Italiana dei Musei della Carta e della Stampa in queste settimane hanno avuto modo di immergersi nelle sensazioni suscitate da macchinari, storie, testimonianze, visioni che hanno animato i nostri incontri on-line o che si stanno realizzando in occasione della partecipazione a Print4All. Un viaggio avvincente e istruttivo sul peso che hanno e hanno avuto un materiale utilizzabile in sempre nuovi impieghi: la carta e una tecnologia: la stampa che ha iniziato a camminare con Gutenberg, è cresciuta e sta affrontando la rivoluzione digitale.

Come Associazione – anticipa il presidente AIMSC Giorgio Montecchi – abbiamo deciso di ritornare a Print4All, l’appuntamento professionale più importante di quest’anno, sia a seguito delle valide esperienze pregresse che ci avevano consentito di incontrare tanti appassionati e molti studenti sia per offrire ai visitatori l’opportunità di scoprire e sperimentare l’arte di fare la carta e la bellezza dell’arte tipografica.

La fiera in presenza, inoltre, rappresenta un segnale importante di ripartenza dopo il difficile periodo che ha inciso sull’operare di tutti i musei e delle varie associazioni culturali cui il web ha dato parziali risposte, consentendoci di condividere sul nostro canale Youtube una piccola biblioteca dei contenuti digitali realizzati dai Musei associati.

Ma veniamo alle dimostrazioni

Per calamitare l’interesse dei visitatori porteremo nello stand, allestito all’interno del padiglione 11, dei macchinari storici su cui si alterneranno valenti tipografi, incisori e maestri cartai per dimostrazioni ed esercitazioni di stampa litografica, tipografica, calcografica e fabbricazione della carta fatta a mano. L’obiettivo è stupire il pubblico e invitarlo a frequentare i musei il cui patrimonio storico-scientifico può diventare fonte d’ispirazione e originare la creazione di start-up orientate al valore e all’eccellenza.

L’evento sarà estremamente coinvolgente. I soci e i volontari realizzeranno la stampa e la fabbricazione della carta in diretta, davanti al pubblico, che potrà quindi vedere tutte le fasi della preparazione, sentire voci e rumori, per un’esperienza a tutto campo. E per chi lo desidera, saranno stampati e personalizzati su richiesta dei segnalibro.

Vi aspettiamo numerosi a PRINT4ALL – Pad. 11, stand A25-B26.

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO PER PRINT4ALL

 

Come è nata AIMSC?

Qualcuno tra i soci ricorda ancora il gruppo di appassionati riuniti a Urbino nel 2003 che, con fiducioso entusiasmo, aveva proposto di fare un’associazione dei musei, formalmente costituita due anni dopo a Milano con la presenza di Associazioni della filiera della carta e della grafica, Musei pubblici, Raccolte private, imprenditori, docenti e appassionati i cui nomi, a futura memoria, si trovano in allegato allo Statuto sociale. Basata sul volontariato, opera come produttore di conoscenza per rendere possibile la trasmissione e la condivisione di memorie e di saperi dell’arte grafica e cartaria poiché il presente si nutre del passato. In questa cornice, AIMSC ha sempre affiancato i 17 musei associati in iniziative sul territorio e nella promozione di eventi tra cui i Congressi Nazionali, l’ultimo dei quali, il XV della serie, si è tenuto a Chiavenna lo scorso ottobre dal titolo “Storie di Musei, Ambiente e Territorio”.

Circa le altre attività, si è dato supporto al progetto “Digital marketing & communication for news technologies” promosso dalla Fondazione Istituto Rizzoli, alla sesta edizione del Premio OMI per la Miglior Monografia Istituzionale d’Impresa, al più recente incontro al salone del libro di Torino circa le tappe fondamentali dell’evoluzione dell’alfabeto: dai monumenti antichi alla pubblicità, da Gutenberg alla Nasa, all’esposizione di Ex-Libris presso Castel Mareccio in Bolzano, al festival “La Scuola racconta” di Lecce e al Concorso Internazionale “Rosa in Giallo” riservato a scrittori esordienti e creatori di Ex-Libris inediti.

Riferimenti:

Web: www.aimsc.it
Facebook: www.facebook.com/aimscitalia
Youtube: www.youtube.com/channel/UCs5iy4DXJOhARDnI1sPPDJw
Linkedin: www.linkedin.com/company/11144286/
Twitter: twitter.com/AIMSC_ITALY

Per seguire la programmazione degli eventi on-line gratuiti in vista di Print4All:
www.eventbrite.com/o/aimsc-associazione-italiana-musei-carta-e-stampa-34359294157#events

Commenti disabilitati