2012: anno della drupa

0

In Cina il 2012 è l’anno del Drago, mitologico portatore di forza, salute, armonia e fortuna.

Nel nostro mondo del printing e del converting è l’anno della drupa, vetrina internazionale di tendenze, tecnologie e prodotti nonché attesissima occasione per verificare gli orientamenti del mercato e la propensione agli investimenti. Anche per questo si guarda alla fiera di Düsseldorf con estrema attenzione e molte aspettative, alla ricerca di segnali sulla vitalità dell’economia “reale” e la fecondità di una serie di tecnologie che stanno generando cambiamenti straordinari. Dal 3 al 16 maggio espositori di tutto il mondo presidiano i 17 padiglioni e le zone all’aperto del centro fieristico, presentando gli ultimi sviluppi in materia di prestampa e premedia, macchine e attrezzature per la stampa, lavorazioni post press e cartotecniche, substrati, inchiostri e consumabili, servizi…
Per facilitare l’accesso a una tale mole e varietà di informazioni, gli organizzatori sfruttano le potenzialità dell’AR (Augmented Reality, interconnessione smart di stampa, internet e applicazioni mobili): espositori, prodotti ed eventi (molti dedicati al packaging) sono accessibili sempre e ovunque da qualsiasi terminale web mobile e Messe Düsseldorf App è supportata, all’uopo, da Apple iPhone e iPad, nonché da tutti i comuni smart­phone android.

Converting è distribuito allo stand della stampa internazionale e al punto Acimga all’ingresso Nord di drupa. Sul fascicolo un’ampia rassegna di prodotti e tecnologie Made in Italy.

Commenti disabilitati