CCL Industries si compra l’RFId

0

Checkpoint Systems, noto fornitore di soluzioni hi-tech per la gestione delle merci, è stata acquisita dalla CCL Industries Inc., specializzata nella produzione di etichette e packaging.

Il valore della transazione – soggetta alle approvazioni del caso – è fissato in 10,15 dollari per azione, per un valore totale di circa 443 milioni di dollari.
George Babich, Presidente e CEO di Checkpoint Systems, ha sottolineato che, in quanto divisione di CCL, l’azienda sarà in grado di effettuare gli investimenti necessari a creare un’unica offerta per la gestione dell’inventario dei brand e dei retailer.

Checkpoint fornisce soluzioni end-to-end per gestire in tempo reale l’inventario, velocizzare il rifornimento delle scorte, prevenire i casi di disassortimento e ridurre i furti. La buona fama della società si basa su 45 anni di esperienza nella tecnologia a radio frequenza, con soluzioni innovative, hardware e software RFId leader di mercato e con funzionalità di etichettatura complete.

Commenti disabilitati