Tre ambasciatori per Print4All

0

Print4All (Fiera Milano, 29 maggio-1 giugno 2018) ha i suoi Ambassador: manager e imprenditori provenienti da aziende rappresentative delle tre anime della manifestazione: Converflex, Grafitalia e Inprinting. Saranno i portavoce dell’innovativo progetto fieristico che, sfruttando le sinergie interfiliera e in sintonia con gli orientamenti dei buyer, mette in mostra tutte le tecnologie, i servizi e i progetti utili a realizzare, a qualsiasi livello, i diversi tipi di prodotto stampato.

I tre Ambassador, imprenditori e manager di aziende all’avanguardia nel proprio settore di riferimento, sono stati scelti per questo ruolo sulla base delle loro caratteristiche personali e professionali. Si distinguono per l’approccio innovativo alle questioni aziendali, dove tecnologia e innovazione non sono considerate fine a se stesse ma strumenti di crescita ed evoluzione delle imprese e quindi, indirettamente, dell’intero settore.

Alberto Palaveri, R&D Director e membro del board Sacchital, è stato nominato Ambassador della verticale Converflex in quanto appartenente a una delle realtà internazionali più importanti del flexible packaging. Con, da sempre, un focus sulla ricerca di innovazione nei materiali, nelle forme, nelle soluzioni funzionali e grafiche a beneficio delle aziende che vogliono realizzare nuove idee ed esplorare nuove opportunità di business.

Joseph Marsanasco, direttore Innovazione Tecnologica di Rotolito Lombarda e direttore generale di Nava Press, è l’Ambassador Grafitalia. Rappresenta due delle storiche aziende grafiche italiane, rinomate a livello internazionale nei mercati del lusso, moda, design e editoria. Il mondo del printing & communication è un settore in continua evoluzione e Marsanasco, esperto in tecnologie industriali, ne è un profondo conoscitore ed innovatore.

Alberto Masserdotti è l’Ambassador del mondo Inprinting. È amministratore di Gruppo Masserdotti e Domino Sistemi, note per le innovative soluzioni di Interior Decoration con l’utilizzo di materiali speciali e innovativi, altamente personalizzabili. La sua figura è particolarmente rappresentativa per l’esperienza nella stampa di grande formato.

Gli Ambassador rappresentano l’anello di congiungimento ideale fra il settore e gli utilizzatori. Svolgono dunque un ruolo strategico nell’accreditare e veicolare i messaggi chiave della manifestazione e le opportunità che, attraverso il progetto Print4All, si aprono agli operatori del printing.
Fra l’altro, prenderanno parte agli “steering commettee”: i gruppi di lavoro ristretti coordinati da Argi, Acimga e Fiera Milano, creati per aprire il confronto con i principali player del mercato. Obiettivo: rendere sempre più focalizzato il progetto Print4All, cogliere i trend che orientano il futuro dei settori rappresentati e comprenderne le possibili applicazioni in ambito fieristico.

Print4All aderisce a The Innovation Alliance, di scena a Fiera Milano dal 29 maggio al 1 giugno 2018. Per la prima volta insieme, unite da una forte logica di filiera e con un unico marchio ombrello, Ipack-Ima, Meat-Tech, Plast, Print4all e Intralogistica Italia allestiranno per gli operatori di tutti i settori industriali una vetrina delle eccellenze tecnologiche italiane e internazionali nei differenti mondi produttivi. In un solo contesto si propone dunque un’offerta completa, che va dal processing al packaging, dalla lavorazione delle materie plastiche e della gomma alla stampa industriale, commerciale e della personalizzazione grafica di imballaggi ed etichette, fino alla movimentazione e allo stoccaggio delle merci.

Commenti disabilitati