RCL rilancia sulla roto coi componenti Aventics

0

Continua la collaborazione tra Aventics, produttore di componenti e sistemi pneumatici e RCL, nata come azienda per l’assistenza e la manutenzione di impianti del settore cartotecnico, in particolare nell’ambito editoriale e del packaging. La richiesta dI Enoplastic, cliente di RCL specializzato nello stampaggio di chiusure di garanzia per l’industria enologica, ha portato l’azienda a dotarsi delle soluzioni e componenti Aventics per la costruzione di Rotoshaftless 250, una macchina rotocalco per piccole tirature su minime larghezze di stampa.

La società RCL, fondata nel 1991 e presente nell’ambito grafico e cartotecnico, si occupa della costruzione, manutenzione, revisione e spostamento di macchine grafiche, rotative rotocalco e roto-offset, una serie di servizi e attività che le hanno permesso di affermarsi e lavorare per i più importanti gruppi industriali del settore. L’esigenza di Enoplastic ha dato vita a un progetto unico e ambizioso per RCL, che ha recentemente sviluppato Rotoshaftless 250, la nuova rotativa rotocalco di piccolo formato a 5 colori, adatta alla produzione di ridotte tirature e progettata per la stampa di capsule nel settore enologico in poli-laminato, PVC e alluminio, adatta a inchiostri a base di acqua e solvente.

Questa macchina è realizzata completamente in asse elettrico ed è dotata di sistema di cambio rapido del lavoro, senza prevedere l’utilizzo di carrelli e provvista invece di un gruppo di asciugatura con cappe a temperatura differenziata ad alto rendimento.

Ancora una volta, RCL sceglie Aventics come proprio partner di riferimento nella fornitura di componenti pneumatiche su misura per i propri macchinari, a garanzia d’eccellenza e affidabilità riscontrata anche durante le precedenti applicazioni. Sono stati installati cilindri pneumatici, regolatori di pressione, valvole singole e isole di valvole che hanno semplificato la realizzazione dell’impianto pneumatico e ridotto i componenti da acquistare, contenendo quindi il budget di acquisto.

Nello specifico sono presenti le valvole singole di controllo 5/2 della serie LS04-AF, particolarmente leggere e rapide, sono ideali per le applicazioni in cui è richiesto il collegamento ravvicinato su parti mobili. Scelta di qualità e ottima funzionalità anche per le valvole regolatrici di pressione ad alta precisione, sia a controllo elettronico, come le valvole proporzionali ED02 sia a comando diretto come i riduttori della serie PR1-RGP adatte a un controllo estremamente accurato delle pressioni di stampa e di tensionamento.

Una case history di rilievo che conferma il ruolo di Aventics non come semplice fornitore di prodotti, ma come partner qualificato che, grazie al proprio know-how nel campo della pneumatica applicata e a una gamma prodotti dall’alto contenuto innovativo, può garantire al proprio interlocutore una consulenza specializzata per prendere le scelte più appropriate, nella progettazione e realizzazione di schemi, macchine e sistemi su misura.

Commenti disabilitati